Questo corso è destinato a coloro che hanno una base minima di tecnica violinistica e si vogliono introdurre nel mondo dell’ improvvisazione creativa attraverso i più disparati linguaggi di musica popolare e jazz con particolare riferimento alla musica di migrazione mediterranea.
Gli incontri si svolgeranno dal 20 al 24 luglio ed avranno una durata di 120 minuti al giorno. A fine settimana ci sarà uno spettacolo conclusivo della vacanza 

 

MARCO VALABREGA

Marco Valabrega nasce a Roma da una famiglia di musicisti. Dopo aver iniziato lo studio del
pianoforte presso il conservatorio di Santa Cecilia, ivi si diploma in violino e successivamente in
viola. Per alcuni anni svolge costante attività orchestrale (Teatro dell’Opera e Rai) e si esibisce con
diverse formazioni cameristiche in giro per l’Italia. In questo stesso periodo inizia ad emergere in lui
un forte interesse per la musica popolare che lo indirizza in particolare verso una ricerca sulla prassi
esecutiva mediorientale e barocca. Nel 1995 al fine di poter spaziare tra generi musicali legati da un
filo conduttore di sapore balcanico nasce il MISHMASH, formazione con la quale Marco Valabrega
svolge ininterrottamente fino ad oggi un’intensa attività concertistica e di ricerca. In attivo tre cd e
diverse partecipazioni a Rai 3. . E’ dal 2004 che collabora con Roberta Pugno riproducendo in
pubbliche esibizioni suggestioni e sonorità musicali legate al linguaggio pittorico dell’artista Nel 2005
fonda il trio DREIDEL destinato al recupero filologico della musica klezmer nella sua accezione più
pura ed autentica. Ha composto numerosi brani che vengono eseguiti in concerto e utilizzati per
situazioni teatrali e cinematografiche. Ha collaborato con il musicista marocchino Noureddine
partecipando a diversi eventi tra i quali due concerti presso il Parco della musica e un concerto con la
Royal Philarmonic Orchestra a Londra presso la Westminster Cathedral. Nel 2008 compone la colonna
sonora per il documentario ‘Due poeti, due voci’ di Nelo Risi, in concorso al Festival di Locarno. Nel
2009 il cd registrato insieme al trio Dreidel vince il premio I.M.A.I.E.
Nel 2012 consegue il diploma di biennio superiore in jazz presso il Conservatorio di S.Cecilia
ottenendo il massimo dei voti. Attualmente svolge attività concertistica in duo con il pianoforte e
recentemente si è esibito in concerto presso la sinagoga di Roma e presso il teatro Argentina con il
tenore Claudio Di Segni. Da due anni collabora con la cantante Bente Kahan in formazione di duo
canto e viola realizzando brani originali riferiti alla shoah.
Svolge intensa attività didattica ed è docente titolare della cattedra di violino presso la scuola statale a
indirizzo musicale ‘Ugo Foscolo’ di Roma

La settimana di vacanza-studio si svolgerà da sabato 17 a sabato 24 luglio 2021 nel Villaggio-Camping dell'Isola a Marina di Camerota.
Tanti corsi artistici disponibili con i maestri dell'Isola dell'Arte e maestri esterni per i corsi di danza e percussioni. Ci sarà a disposizione il pullman A/R da Roma (a raggiungimento di un numero minimo di partecipanti).
Nel villaggio c'è ogni tipo di pernottamento, per tutte le esigenze da scegliere tra le villette monolocali, bilocali e il camping.
Per il vitto c'è la formula residence o la formula hotel (mezza o pensione completa).
Prezzi CONCORRENZIALI per una vacanza unica!! provare per credere!
Per info dettagliate, costi e prenotazioni visitare il sito specifico: www.isolacamp.it oppure scrivere a: dafneventi.isola@gmail.com
Per informazioni telefoniche: Dafne 345/0167925

Laboratorio archi con Marco Valabrega

violino
violini
camp2021 valabrega.jpg