Il concetto di "contro"contest:

Siamo in piena era talent. 

In televisione, ma non solo, ci sono validi artisti che però vengono gettati in una mischia mediatica che poco ha a che fare con il vivere di musica e arte in modo sereno e costruttivo.

Il DareVoce (contro)contest non vuole basarsi sulla sfida e sull'essere in gara. Il nostro intento è quello di cercare di riportare l'attenzione solo sul talento di artisti poco o totalmente sconosciuti.

Per questo motivo fare soltanto una prima selezione.
Non ci saranno vincitori, turnazioni o premi finali.
Il concetto è che chi partecipa ha già vinto.

Dove e quando si svolge:

A San Polo dei Cavalieri (RM) durante il Festival dell'Arte 2018 tra il 13 e il 22 luglio.

Come funziona l'edizione 2018:

Dimenticatevi i soliti schemi piramidali e classifiche dei talent tradizionali, nel DareVoce (contro)contest si suona e basta. L'unica differenza è su quale palco suonare, in quale giorno della settimana e per quanto tempo. Tutto questo sarà deciso a porte chiuse dalla direzione artistica con i collaboratori e talent scout esterni. 

Per partecipare basta candidarsi tramite il modulo nella pagina "contatti", dopodichè riceverete una email di conferma per partecipare al contest con i dettagli del giorno e degli orari.
L'iscrizione scade l'8 luglio alle 00:00 per chi presenta inediti. Per le tribute band la scadenza è alle 00:00 del 18 giugno.

Domenica 24 giugno a Roma:

Non potevamo che scegliere la capitale per la presentazione

alla stampa del contest e dei suoi partecipanti selezionati.

Il 24 giugno presso i Pini Spettinati si terrà la Festa dell'Arte

dove presenteremo il DareVoce contro-contest e soprattutto i suoi partecipanti: artisti, band e cantautori.

Presente Radio Left Wing:

Radio Left Wing sarà presente con tutti i suoi speaker per promuovere e conoscere i musicisti selezionati del contest.

Il villaggio:

Commistione
Raduno di folla
Concerto Folla
The Stage
Young Music Band
Stage In Lights
Concerto Rock pubblico festante
Festa del tetto